Iscriviti    Login    Forum    FAQ

Indice » E-STREET » HIGH HOPES




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 169 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: giovedì 16 gennaio 2014, 13:58 
Non connesso
New Member
New Member

Iscritto il: giovedì 28 aprile 2005, 17:59
Messaggi: 28
Red Giant ha scritto:
il faccino ha scritto:
Da ultimo, personalmente, spero che Morello non si faccia più vedere dalle parti degli studi dove sta registrando Bruce, se non per un saluto o un caffè, al massimo...

Guarda...evito di fare polemica e visto che nella vita amo contraddirmi,non ho fatto altro da ieri che ascoltarmi High Hopes.Però una cosa non ho capito di alcuni fans del Boss:l'accanimento con Morello.Partendo dal presupposto che Tom è un chitarrista con i controcazzi,la sua presenza non stona affatto con la musica di Bruce...anzi,gli da un tocco di "incazzatura" in più.La rivisitazione di The Ghost Of Tom Joad può piacere o no,i gusti sono personali (io la trovo magnifica come lo era la cover dei mitici e mai dimenticati Rage Against The Machine) ma l'assolo di Morello per me vale tutto il disco e mi auguro vivamente che diventi ospite fisso anche negli show


Nessuna polemica, ci mancherebbe!
Nessuno dice che Morello sia un cattivo chitarrista. Semplicemente non mi piace la chitarra di Morello in questo disco.
Mi era piaciuto, e mi piace tutt'ora, l'assolo finale su Jack of all Trades, ma qui no, non mi piace.
E soprattutto in The Ghost of Tom Joad, brano che è stato oggetto, in questo disco, di una rivisitazione che trovo eccessiva, forzata, esagerata, che gli fa perdere quella naturalezza e quell'essenzialità che contribuiscono a farne, per me, un capolavoro.
Insomma, ci voleva più garbo con il povero fantasma di Tom Joad...
Poi, per carità: non è mica Morello che ha deciso di farla così... E' Bruce che ha voluto reinciderla così! Quindi Morello c'entra fino a un certo punto...

_________________
il faccino

Do hockand de
de wo oiwei Do hockand


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: giovedì 16 gennaio 2014, 15:56 
Non connesso
New Member
New Member

Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 11:21
Messaggi: 12
Secondo me con Morello Bruce a trovato il nuovo Miami Steve, inteso come produttore/ispiratore del periodo metà 70 metà 80, la E-street band ha trovato il suo The Edge e con l'assolo di Ghost, il Rock'n'Roll ha trovato il nuovo Jimi Hendrix.............esagero ?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: giovedì 16 gennaio 2014, 17:02 
Non connesso
Loose Enders
Loose Enders
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 3 ottobre 2002, 17:02
Messaggi: 772
Località: Milano - Un otto carino
nev ha scritto:
esagero ?

sì

_________________
Shirley Manson on N. Imbruglia: "In all those videos, it's 'Oh, I look so beautiful and wouldn't you like to fuck me?' God knows she is beautiful, but you know full well that she wouldn't be as great a shag as Courtney [Love]. Hoo hoo hoo!"


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: giovedì 16 gennaio 2014, 17:09 
Non connesso
Loose Enders
Loose Enders
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 5 marzo 2007, 10:21
Messaggi: 1021
Località: roma
nev ha scritto:
Secondo me con Morello Bruce a trovato il nuovo Miami Steve, inteso come produttore/ispiratore del periodo metà 70 metà 80, la E-street band ha trovato il suo The Edge e con l'assolo di Ghost, il Rock'n'Roll ha trovato il nuovo Jimi Hendrix.............esagero ?


con l'alcool o con le droghe?

_________________
me dispiace, ma io sò io. e voi non siete un cazzo!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: giovedì 16 gennaio 2014, 17:35 
Non connesso
New Member
New Member

Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 11:21
Messaggi: 12
Due fenomeni ......... in cosa esagero ?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: giovedì 16 gennaio 2014, 17:45 
Non connesso
New Member
New Member
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 novembre 2013, 15:52
Messaggi: 81
Dopo 4 ascolti in cuffia e in macchina posso dire la mia.

Fermo restando che non si possono paragonare (lo dico sempre) i lavori di un grande artista come Bruce dei tempi addietro ai lavori di adesso, per diverse ragioni. E chi lo fa, a mio parere sbaglia.

E fermo restando che un disco si valuta almeno un anno dopo (io la penso così), rispettando ciò che esso ti trasmette in varie occasioni e in vari avvenimenti, considerando ciò che esso rappresenta a lungo andare per te.

L'unico paragone che possiamo ammettere è quello con i lavori come The Rising, Magic, Working On A Dream e Wrecking Ball (D&D e We Shall Overcome non li paragono perchè lavori di stile diverso).
Ricordo che Magic (e tutt'ora è così) non mi colpì granché per ragioni musicali e scelte di produzione. Tranne quattro canzoni eccezionali (Radio Nowhere, Long Walk Home, Girl in... e Living in The Future). Working On A Dream (a differenza di molti) mi piacque e mi piace ancora molto. Scelte sonore differenti da Magic e storia dei momenti vissuti ascoltandolo. Wrecking Ball per le prime 2 settimane non riuscivo ad ascoltarlo. Detestavo i suoni campionati e i loop inseriti da Aniello. Poi con il passare dei giorni, ascoltandolo anche in vinile il disco crebbe, fino a diventare ottimo.

Arriviamo a High Hopes. Non spendo parole nel dire che a me non importa se le canzoni siano più o meno vecchie, mi importa tutt'altro. Dico si da subito 3 cose:

1) l'innesto Morelliano mi convince molto, da freschezza e innovazione, con qualità, alla band e con Nils spaccano.
2) il fatto che quasi la totalità delle canzoni prevede il lavoro di quasi la totalità dei membri della E Street Band mi fa sentire più "a casa" e artisticamente soddisfatto.
3) che vi siano canzoni riproposte non mi dispiace perchè credo che la scelta di Bruce era quella proprio di dare loro una casa e inciderle per bene (Vedi Wrecking Ball, Land of Hope and Dreams e American Land).

High Hopes: mi fa impazzire sin dal '95 e che in questa versione "Big E Street Band" mi piace ancora di più, fiati e chitarra di Morello sopra le righe. Ottimo pezzo che live tira da urlo. Voto 8.

Harry's Place: poteva essere benissimo la colonna sonora de I Soprano (che adoro), non inserita in The Rising a ragione. Un bel pezzo con un bel groove. Voto 7 meno.

American Skin: Preferisco la versione live, così come per LOHAD, ma qui è fatta molto bene e si lascia ascoltare con gusto. Anche qui Morello fa un bel lavoro. Voto 8.

Just Like Fire Would: Dal vivo funziona meglio e mi piace di più. La canzone in sè è springsteeniana fino all'osso e sta bene nella discografia di Bruce. Non apprezzo molto le trombe finali alla Beatles e non l'avrei pubblicata. Voto (comunque) 7,5.

Down In The Hole: ottimo pezzo e testo efficacissimo. Bella la batteria di Max e l'impostazione generale della canzone. Anche la voce trattata all'inizio che diffonde nella normalità subito qualche strofa. Voto 8.

Heaven's Wall: il pezzo tira che è un piacere. Questo lato rock & bibbia di Bruce mi è sempre piaciuto. Ottimo il duetto di chitarre di Bruce e Morello. Dal vivo è molto bella. Voto 8 meno.

Frankie Feel In Love: che pezzo! Perchè non l'ha inserito in WOAD non l'ho capito. Testo troppo carino, freschezza e rock e voce grandiosa. Voto 8 e mezzo.

This Is Your Sword: a me piace da morire. Amo l'Irlanda e la vena celtica di Bruce. Il testo mi da una carica paurosa. Voto 9.

Hunter Of Insisible Game: bella ballata, serena e dolce. Credo arrivi da Magic... Voto 8 meno.

The Ghost Of Tom Joad: potenza allo stato puro. Energia che deflagra ogni atomo delle casse dello stereo. Mi piace davvero in questa versione e la chitarra di Morello è eccelsa (anche se troppo lunga). Voto 8.

The Wall: che dire? Nulla. Favolosa. Voto 9.

Dream Baby Dream: canzone che piace molto alla mia ragazza, anche a me, ma che non mi fa uscire fuori di testa. Ben fatta ed evocativa. Certo sul video regalo di Bruce ci sta alla perfezione. Voto 7,5.

DVD Born in The USA live: eccellente. Avrei preferito live in Milan, ma qui è suonato davvero bene.

Rgazzi, che dire, mi piace molto. Amo Bruce e la E Street Band (anche allargata) alla follia e spero di rivederli presto live e rivederci presto a godere della bellezza di questa lunga storia iniziata nel 1949.

Un abbraccio.

_________________
Firenze 2003
Roma 2005
Milano 2008
Roma 2009
Milano 2012
Firenze 2012
Napoli 2013
Roma 2013
Milano 2016
New York City 2018


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: giovedì 16 gennaio 2014, 18:29 
Non connesso
Junior Member
Junior Member

Iscritto il: mercoledì 5 giugno 2013, 22:06
Messaggi: 371
nev ha scritto:
Secondo me con Morello Bruce a trovato il nuovo Miami Steve, inteso come produttore/ispiratore del periodo metà 70 metà 80, la E-street band ha trovato il suo The Edge e con l'assolo di Ghost, il Rock'n'Roll ha trovato il nuovo Jimi Hendrix.............esagero ?


Cosi fosse stiamo a posto


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: giovedì 16 gennaio 2014, 19:49 
Non connesso
Loose Enders
Loose Enders
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 5 ottobre 2007, 17:35
Messaggi: 539
Località: at the edge of town
petrus99 ha scritto:
nev ha scritto:
esagero ?

sì

non vorrei essere assertivo....SI :-)

_________________
Right! Here we go now! A sociology lesson, with a bit of psychology, a bit of neurology, a bit of fuckology...no fun


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: venerdì 17 gennaio 2014, 9:11 
Non connesso
Loose Enders
Loose Enders
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 5 marzo 2007, 10:21
Messaggi: 1021
Località: roma
nev ha scritto:
Due fenomeni ......... in cosa esagero ?


bruce ha trovato il nuovo steve? boh può esssere

la esb ha trovato il suo edge? non se ne sentiva la mancanza.

morello/hendrix? davvero devo commentare?!?

poi oh non ti offendere, a esagerare con alcol e droga non c'è nulla di male, lo hanno fatto in tanti prima di te

_________________
me dispiace, ma io sò io. e voi non siete un cazzo!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: venerdì 17 gennaio 2014, 15:23 
Non connesso
New Member
New Member

Iscritto il: giovedì 10 marzo 2005, 15:31
Messaggi: 9
Località: Prov. Novara
Nessuno discute la tecnica di Morello. Tecnicamente è un gran chitarrista. Gli manca una cosa: il gusto. La cosa più importante.

Su un pezzo come The ghost of TJ il suo assolo è quasi blasfemo, eccessivo, inutile. Molto più espressivo un bending tirato bene, una nota messa al punto giusto piuttosto che un insieme di note a 300 all'ora "per far vedere a tutti quanto son bravo".

Morello dovrebbe guardarsi un po' di assoli di Santana, Gilmour o Slash per dire i primi 3 che mi vengono in mente.

Poi Bruce è libero di scegliersi i chitarristi che vuole. Come io sono libero di preferire 1000 volte Bruce, Steve o Nils alla chitarra nonostante abbiano meno tecnica di Morello.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: venerdì 17 gennaio 2014, 16:04 
Non connesso
Junior Member
Junior Member
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 luglio 2007, 10:27
Messaggi: 350
Località: roma
marcello_m ha scritto:
Nessuno discute la tecnica di Morello. Tecnicamente è un gran chitarrista. Gli manca una cosa: il gusto. La cosa più importante.

Su un pezzo come The ghost of TJ il suo assolo è quasi blasfemo, eccessivo, inutile. Molto più espressivo un bending tirato bene, una nota messa al punto giusto piuttosto che un insieme di note a 300 all'ora "per far vedere a tutti quanto son bravo".

Morello dovrebbe guardarsi un po' di assoli di Santana, Gilmour o Slash per dire i primi 3 che mi vengono in mente.

Poi Bruce è libero di scegliersi i chitarristi che vuole. Come io sono libero di preferire 1000 volte Bruce, Steve o Nils alla chitarra nonostante abbiano meno tecnica di Morello.



Sono d' accordo con molto, ma non con tutto: che Morello abbia o meno gusto, credo dipenda...dai gusti. Anche per me è eccessivo, ho già avuto modo di dire che, a mio avviso, l' assolo di "The Ghost Of Tom Joad" è più bello da vedere ( quelle dita che saltano lungo il manico, la velocità, etc... ) che da ascoltare. Però, se vuoi fare una versione dura di un brano che nasce acustico, se vuoi dare una scossa, se vuoi farne una versione più incazzata ( anche nel cantato di Bruce, c'è tanta rabbia ), beh, allora il casino che produce Morello può anche starci. Mi fa pensare alla versione Hendrixiana di "All Along The Watchtower" di Dylan ( ma aanche io non mi sento di definire il buon Tom come il nuovo Jimi ). Poi che si possano preferire Bruce, Steve o Nils alla chitarra, è più che legittimo.

_________________
gionninaintinain


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: venerdì 17 gennaio 2014, 16:29 
Non connesso
New Member
New Member
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 novembre 2013, 15:52
Messaggi: 81
marcello_m ha scritto:
Nessuno discute la tecnica di Morello. Tecnicamente è un gran chitarrista. Gli manca una cosa: il gusto. La cosa più importante.

Su un pezzo come The ghost of TJ il suo assolo è quasi blasfemo, eccessivo, inutile. Molto più espressivo un bending tirato bene, una nota messa al punto giusto piuttosto che un insieme di note a 300 all'ora "per far vedere a tutti quanto son bravo".

Morello dovrebbe guardarsi un po' di assoli di Santana, Gilmour o Slash per dire i primi 3 che mi vengono in mente.

Poi Bruce è libero di scegliersi i chitarristi che vuole. Come io sono libero di preferire 1000 volte Bruce, Steve o Nils alla chitarra nonostante abbiano meno tecnica di Morello.



Posso anche essere d'accordo su Morello se si paragona a Nils, ma su Steve... dai non scherziamo!!! Ancora suona?

_________________
Firenze 2003
Roma 2005
Milano 2008
Roma 2009
Milano 2012
Firenze 2012
Napoli 2013
Roma 2013
Milano 2016
New York City 2018


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: venerdì 17 gennaio 2014, 17:16 
Non connesso
New Member
New Member

Iscritto il: giovedì 10 marzo 2005, 15:31
Messaggi: 9
Località: Prov. Novara
Forse ho un po' esagerato, ovviamente è sempre una questione di gusti!

Su Steve, ritengo abbia molto più gusto di Morello. Poi, ovviamente, di tecnica neanche a discuterne.
A me la versione "dura" di The Ghost piace. Rabbiosa, potente.

La seconda parte del solo è quella che personalmente trovo fastidiosa. E fuori contesto.
Poi Bruce può fare ciò che preferisce, basta che non aspetti troppo a tornare in Italy :lol:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: venerdì 17 gennaio 2014, 17:26 
Non connesso
New Member
New Member

Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 11:21
Messaggi: 12
ho risposto privatamente a romolo per errore allora riposto....

Bruce ha trovato il nuovo steve non è cosa da poco, steve è stato fondamentale nel periodo da Born to Run a Bitusa (quest'ultimo come ispirazione) mi sembra una cosa molto rilevante.
Poi che non si senta la mancanza di un the edge nella esb è un tuo parere e ci stà (ci mancherebbe)
ma la produzione full band di bruce ha sempre avuto un suono caratterizzante uno strumento trainante (come la chitarra u2 appunto) forse la produzione di bruce da bitusa in poi ha perso, a danno del risultato finale, questa caratteristica , non risalta più il piano di roy ne il sax di clarence, ecco forse morello puo andare a riempire quel vuoto.
poi morello/hendrix, no non devi davvero commentare (non lo hai fatto neanche per gli altri due argomenti) ma se siamo qui per questo,scambiare opinioni, volevo forse anche provocatoriamente far notare che dopo le invenzioni reinterpretative del blues hendrixiane che hanno fatto la storia della chitarra elettrica, di musica ne abbiamo ascoltata tanta e altrettanti tecnicismi sopraffini abbiamo visto sullo strumento anche superiori a quelli di hendrix ma il modo diverso di morello di tirare fuori suoni da quello strumento, il modo di reinterpretare la musica di bruce (che poi e un po l'essenza del rock americano) mi sembra accostabile a quello che 40 anni fa ha fatto hendrix.....
poi son sempre pareri personali ed è sempre e solo r'n'r.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: HIGH HOPES IN RETE !!!!!!!!!!!!!
 Messaggio Inviato: venerdì 17 gennaio 2014, 17:27 
Non connesso
Junior Member
Junior Member

Iscritto il: mercoledì 5 giugno 2013, 22:06
Messaggi: 371
marcello_m ha scritto:
Forse ho un po' esagerato, ovviamente è sempre una questione di gusti!

Su Steve, ritengo abbia molto più gusto di Morello. Poi, ovviamente, di tecnica neanche a discuterne.
A me la versione "dura" di The Ghost piace. Rabbiosa, potente.

La seconda parte del solo è quella che personalmente trovo fastidiosa. E fuori contesto.
Poi Bruce può fare ciò che preferisce, basta che non aspetti troppo a tornare in Italy :lol:


Secondo me non hai esagerato e se quando torna viene senza Tom :re:


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 169 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Indice » E-STREET » HIGH HOPES


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

cron
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010